Stella del nord – Goran Kuzminac – multi lang

Stella del nord – Goran Kuzminac – multi lang


Look at the morning,
it’s opening up
on this city, I like to
see students from Hamburg
drunks of dark beer,
and French blondes
who laugh without fear.
And faces are changing
and yet so equal,
the Danube crawls away,
it has never been blue,
not even at my house, A
thousand dreams more ‘down
Oh northern star come away
we will find a hotel room full of
flowers, and a fat mistress full of joy,
oh northern star
oh northern star.
And then we’ll go
outside, to breathe
and laugh a little
of those people looking for Strauss
under the street lamps of the center,
but the true poets hide well,
in incredible bars
Oh northern star Come away
We will find the real people playing on the
streets we will dance and sing in joy,
no one has told us that youth
passes oh northern star

79 thoughts on “Stella del nord – Goran Kuzminac – multi lang”

  1. una favola, fatta oggi come ieri, è stato il primo video di goran messo su you tube !!
    la voce è piu' calda .. ma sempre avvolgente come un mantello magico.

  2. basta sentirla e ti rendi conto del tempo che è passato, un tempo in cui la musica era una cosa seria, che capolavoroìììììììììììììììììì, chi come me ha una certa età mai potrà dimenticare……….

  3. pulizia, chiarezza, dolci emozioni che espandono le migliori qualità di chi ascolta…un grazie immenso a Goran, bellissimo brano!

  4. Grande Goran belle atmosfere molto descrittive adoro la tua musica il tuo modo di suonare, grazie per le emozioni che mi fai provare.

  5. i suoni bassi di questa chitarra mi fanno venire i brividi, uniti alla voce di questo artista fuori dal comune

  6. mamma mia……goran sei fantastico…canzone stupenda…voce da brivido…
    grazie per questa perla !!!!!!!!!!!
    alex collini

  7. Goran sei un grandissimo!!! Fantastico. Sei un mito.
    Fatti vedere di più in televisione. Così anche i ragazzi di oggi potranno apprezzarti.

  8. La versione suonata a Bari nell'81 è la mia preferita. Peró ti stimo un sacco lo stesso: grande canzone; grande artista; grande Goran.

  9. Mi porti alla memoria ricordi lontani quando l'alba del mio futuro doveva ancora sorgere e le speranze erano tutte per un mondo migliore..lunghe notti al lavoro, lunghi viaggi di notte sotto la neve, sigarette a raffica e nel audiocassette le tue musiche. Grazie Goran. Ciao

  10. Goran..hai dato troppo poco alla storia della musica italiana.sono certo che hai ancora qualcosa da condividere e che possa far emozionare come le tue canzoni hanno immancabilmente fatto.

  11. la musica in genere per me e'troppo evocativa! be',questa canzone,bellissima,mi riporta indietro ai miei 20 anni,i ricordi sono intatti… grandissimo Goran!!!!!

  12. Anche dopo 33 anni riascoltare questa stupenda ballata sembra sempre attuale, mi provoca vera emozione. Goran sei davvero un grande.

  13. Grande esecuzione, piena di sentimento da "Prove di volo"! Un inizio di album fantastico con la title track prima e subito dopo questa fantastica Stella del nord : ho consumato il vinile a furia di ascoltarlo per imparare i tuoi arpeggi …

  14. Non mi stanco mai di ascoltare la Tua musica, la Tua sensibilità, il Tuo cuore. Grazie, grazie per tutto quello che dai. Vai dritto all'anima.

  15. Questo fantastico cantautore mi ha regalato emozioni indimenticabili durante la mia giovinezza.
    Riascoltando questa e altre sue canzoni mi da la sensazione che questi trent'anni siano volati.
    Grazie infinite, Goran.

  16. Questa la sentii per caso di notte alla radio, fatta dal vivo, e ne registrai un pezzetto. Mi rimase impresso il magico riff iniziale e quando ho imparato a suonare la chitarra ho tentato invano di rifarlo tante volte. Non sapevo che era in RE aperto. Ah, erano gli anni 80.

  17. ciao goran complimenti,canzone bellissima suonata e cantata da dio.mi piace in particolar modo il suono della tua chitarra.e' una tekamine vero?mi diresti che pick up ,ampli ed effetti usi x cortesia?nn riesco a trovare un suono che mi soddisfi,mi piace molto il suono posizionando un microfono davanti alla buca ma ho il problema che insieme alla chitarra entra anche la voce.cosa mi consigli?io nn ho ampli,entro direttamente nel mixer.grazie ciao

  18. bellissima questa canzone! ho provato a rifarla come meglio potevo, perdonami! https://www.youtube.com/watch?v=08zCb1H8_eg

  19. il cantatuorato anni 70-80 era tutto questo, maestria, poesia, tecnica raffinata, canzoni nate col cuore in mano e la testa immersa nei sogni giovanili, sogni che soro rimasti intatti anche dopo 35 anni, e di tutto questo Goran era la stella piu' alta

  20. Grande autore dal gusto raffinato e originale,capace di sonorità e atmosfere non comuni .Vero maestro.

  21. Troppi come te mi stanno mancando. Troppi momenti felici… mille sogni più in giù. Ciao Goran, la mia Stella del Nord.

  22. Mi mancherai davvero tanto, ti sto riascoltando ancora una volta, mentre una lacrima scende giù…. Sei e rimarrai una parte della mia giovinezza, un po' malinconica, ma pur sempre la mia giovinezza…. Sei stato uno tra quelli che mi hanno fatto venir voglia di imbracciare una chitarra, fino a farmi innamorare perdutamente delle sei corde, ti voglio bene, e non riesco ancora a credere che sei andato via così in punta di piedi… Mi rimarranno la tua musica la tua voce morbida, e il ricordo della tua faccia dolcemente compiaciuta, mentre le tue dita accarezzano le corde producendo poesia….

  23. Da amante sfegatato della chitarra della poesia e dei nostri grandissimi cantautori mi sento quasi in difetto a non conoscere questo artista
    Ho ascoltato ora questa canzone..e finalmente ho un nuovo artista da ascoltare e da cui imparare!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *